i dieci comandamenti - Aceb_PugliaBasilicata

Cerca
ANNO XIII - 18 Aprile 2019
"Portate i pesi gli uni degli altri e adempirete così la legge di Cristo" (Galati 6:2)
Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 


I DIECI COMANDAMENTI


COME SONO SCRITTI NELLA BIBBIA


1. Non avere altri dii davanti a me.

2. Non ti fare scultura alcuna, né immagine alcuna delle cose che sono lassù nei cieli o quaggiù sulla terra o nelle acque sotto la terra; non ti prostrare dinanzi a tale cose e non servire loro, perché io, l’Eterno l’Iddio tuo, sono un Dio geloso che punisco l’iniquità dei padri sui figli fino alla terza e alla quarta generazione, verso quelli che mi amano e osservano i miei comandamenti.

3. Non usare il nome dell’Eterno, il tuo Dio, invano; perché l’Eterno non lascerà impunito chi avrà usato il suo nome invano.

4. Ricordati del giorno di riposo per santificarlo.

5. Onora tuo padre e tua madre.

6. Non uccidere.

7. Non commettere adulterio

8. Non rubare.

9. Non fare falsa testimonianza contro il tuo prossimo.

10. Non desiderare la casa del tuo prossimo; non desiderare la moglie del tuo prossimo, né il suo servo, né la sua serva, né il suo bue, né il il suo asino, né cosa alcuna che sia del tuo prossimo.



COME VENGONO INSEGNATI AI CATTOLICI

1. Non avrai altro Dio fuori di me.

2. Non nominare il nome di Dio invano.

3. Ricordati di santificare le feste.

4. Onora il padre e la madre.

5. Non uccidere

6. Non commettere atti impuri.

7. Non rubare.

8. Non dire falsa testimonianza.

9. Non desiderare la donna d’altri.

10. Non desiderare la roba d’altrii

Il secondo comandamento praticamente è stato eliminato.

Nel comandamento che prescrive l’osservanza del giorno del riposo, la chiesa cattolica invece di dire: “Ricordati del giorno del riposo per santificarlo”... . dice: “Ricordati di santificare le feste”. Con questa modifica i cattolici sono invitati a credere che Dio ha proclamato santo non solo il settimo giorno, ma anche tutti gli altri giorni festivi che la chiesa romana ha aggiunto in onore dei santi, Madonna ecc..
Il decimo comandamento è stato diviso in due


 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu