Raduno dei battisti 10 Settembre 2017 - Aceb_PugliaBasilicata

Cerca
ANNO XI- Aggiornato al:10 Dicembre 2017
"Portate i pesi gli uni degli altri e adempirete così la legge di Cristo" (Galati 6:2)
Vai ai contenuti

Menu principale:

SALUTE > RIFORMA
 

Riforma · numero 37 · 29 settembre 2017 · pagina 8

Raduno dei battisti delle chiese di Puglia e Basilicata 
 
Presso il Parco avventura nelle piccole dolomiti lucane, in provincia di Matera, luogo incantevole immerso completamente nella natura, territorio che offre uno spettacolo di vegetazione unico, e delle bellezze paesaggistiche costituite da alberi e fiori di specie rara, il 10 settembre ha avuto luogo il consueto raduno dei battisti delle chiese di Puglia e Basilicata, promosso dall’Associazione delle chiese evangeliche battiste di Puglia e Basilicata.
La giornata ha avuto inizio con il culto guidato dalla chiesa di Matera. I giovani della comunità hanno animato dal libro degli Atti cap.10 la prima parte della vicenda di Pietro e Cornelio, evidenziando l’aspetto della libertà dell’annuncio del Regno di Dio.
Il pastore Luca Reina della chiesa di Matera ha predicato sulla seconda parte del capitolo
(vv.34-43), sottolineando che come Pietro era un testimone oculare delle meraviglie di Dio,anche noi,contrariamente a quanto ognuno possa pensare,siamo testimoni oculari delle sue meraviglie, perché abbiamo visto le grandi opere che Cristo ha compiuto nelle nostre vite. Pietro ha fatto esperienza di Cristo e solo grazie a questa potrà dire che Cristo è il Signore di tutti. Come Pietro che si spinge oltre, anche noi siamo chiamati a spingerci oltre. Dio ci ha comandato, come testimoni prescelti,di predicare l’evangelo. Oggi Dio chiama noi, singoli membri di chiesa, a continuare quest’opera, instancabilmente, divenendo uomini e donne in missione, testimonia qualsiasi costo dell’evangelo di Cristo. Dio ci chiama a portare avanti un lavoro iniziato 2000 anni fa e non ancora conclusosi. Non occorrerà, conclude Luca Reina, saper parlare bene, ma occorrerà sapere bene di chi parlare.

Al termine del culto sono intervenuti: Edoardo Arcidiacono, in qualità di presidente dell’Aceb di Puglia e Basilicata, il missionario pastore Jimmy Fornino della «Missione Monopoli»,e il presidente dell’Ucebi, Giovanni Arcidiacono.

Edoardo Arcidiacono, dopo aver dato il saluto e il benvenuto alle chiese presenti e a chi per la prima volta si è aggiunto per condividere la giornata di festa, ha dato informazioni aggiornate sul progetto della Missione Monopoli, condiviso con la chiesa di Conversano, ringraziando le chiese nonché i fratelli e le sorelle che con generosità hanno risposto finanziariamente all’appello lanciato dall’Aceb per la raccolta fondi per l’affitto di un locale di culto a Monopoli.
 
Nel suo intervento il pastore Jimmy Fornino ha incoraggiato le chiese a continuare a pregare per Monopoli, affinché in questo luogo una chiesa venga alla luce e ha invitato le chiese al culto di inaugurazione della nuova chiesa cristiana evangelica battista  «Il faro della speranza»,  prevista per il 24 settembre.
 
Il presidente dell’Ucebi Giovanni Arcidiacono, nel salutare le chiese presenti, si è rallegrato nel vedere così compatte le chiese della Puglia e Basilicata mettendo in evidenza la buona organizzazione dell’Associazione regionale. Facendo riferimento alla predicazione, ha incoraggiato le chiese a continuare a testimoniare l’evangelo impegnandosi nella missione.

La giornata è proseguita serenamente con l’agape comunitaria in compagnia della presenza del Signore che ha benedetto i presenti. In questo giorno di festa tutti e tutte hanno goduto della splendida natura.        (e. a.)



 
 
      

   
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu