TILC - Matteo 3 - Aceb_PugliaBasilicata

Cerca
2006/2020 -  ANNO XIV - 4  Novembre 2020
"Portate i pesi gli uni degli altri e adempirete così la legge di Cristo" (Galati 6:2)
Vai ai contenuti

Menu principale:

N.T.

(Testo TILC)


Vangelo di Matteo:

1 2 3 4  5 6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16 17  18  19  20  21  22 23  24  25  26  27  28


VANGELO DI MATTEO

Capitolo 3

1In quei giorni Giovanni il Battezzatore venne a predicare nel deserto della Giudea. 2Egli diceva: "Cambiate vita, perché il regno di Dio è vicino!".
   3A lui si riferiva il profeta Isaia quando scriveva queste parole:
   Una voce grida nel deserto:
   preparate la via per il Signore,
   spianate i suoi sentieri!
   4Giovanni aveva un vestito fatto di peli di cammello e attorno ai fianchi portava una cintura di cuoio; mangiava cavallette e miele selvatico. 5La gente veniva a lui da Gerusalemme, da tutta la regione della Giudea e da tutti i territori lungo il fiume Giordano. 6Essi confessavano pubblicamente i loro peccati ed egli li battezzava nel fiume.
   7Venivano a farsi battezzare anche molti che appartenevano ai gruppi dei farisei e dei sadducei. Giovanni se ne accorse e disse: "Razza di vipere! Chi vi ha fatto credere di poter sfuggire al castigo, che ormai è vicino? 8Dimostrate con i fatti che avete cambiato vita 9e non fatevi illusioni dicendo dentro di voi: "Noi siamo discendenti di Abramo!". Perché vi assicuro: Dio è capace di far sorgere veri figli di Abramo da queste pietre. 10La scure è già alla radice degli alberi, pronta per tagliare: ogni albero che non dà frutti buoni sarà tagliato e gettato nel fuoco. 11Io vi battezzo soltanto con l'acqua perché cambiate vita; ma dopo di me viene uno che vi battezzerà con lo Spirito Santo e con il fuoco. Egli è più potente di me, e io non sono degno neppure di portargli i sandali. 12Egli tiene in mano la pala per separare il grano dalla paglia. Il grano lo raccoglierà nel suo granaio, ma la paglia la brucerà con fuoco senza fine".

         Gesù viene a farsi battezzare
         (vedi Marco 1, 9-11; Luca 3, 21-22)
   13In quel tempo, Gesù dalla Galilea venne fino al fiume Giordano e si avvicinò a Giovanni per farsi battezzare da lui. 14Ma Giovanni non voleva e cercava di convincerlo dicendo: - Sono io che avrei bisogno di essere battezzato da te; e tu invece vieni da me?
   15Ma Gesù rispose:
   - Lascia fare, per ora. Perché è bene che noi facciamo così la volontà di Dio sino in fondo.
   Allora Giovanni accettò.
   16Appena battezzato, Gesù usci dall'acqua. All'improvviso il cielo si aprì, ed egli vide lo Spirito di Dio il quale, come una colomba, scendeva su di lui. 17E dal cielo venne una voce: "Questo è il Figlio mio, che io amo. Io l'ho mandato".

 

precedente   pagina   successiva

 
Torna ai contenuti | Torna al menu